Aiutami Boxer Rescue Team Onlus

aiutaci ad aiutarli

Commenti

Raiola barbara - Como (20 febbraio 2013)

Grande Daniele per aver adottato quell'angelo dal nome Cricchetto dalle un bacio e stringilo forte da parte mia e di KIRA la mia boxer.Hai dato a tutti un esempio di grande bontà .


tiziana - brescia (02 febbraio 2013)

Cara Ludovica ti ringrazio comunque ma io ho soltanto il merito di avervi fatto conoscere questa meravigliosa storia di Dino Buzzati.Chiedo scusa per l equivoco Ciao


ludovica - bologna (02 febbraio 2013)

complimenti a Tiziana, scrive in maniera divina!!!! Bellissimo ed emozionante racconto.... e grazie anche per la poesia di Buzzati che non conoscevo.COMPLIMENTI!


antonio ferrero - volpiano (01 febbraio 2013)

Ho preso visione della morte di Garret. Posso immaginare lo stato d'animo di Sandra. Koca è stata in stallo ed in compagnia di Garret nell'autunno del 2009. Ho avuto il piacere di ritirare Koca dall'abitazione di Sandra e nell'occasione ho conosciuto quella " montagna di muscoli " di Garret. Il giorno successivo al ritiro di Koca, Sandra mi mandò un sms " da ieri sera la casa è più vuota senza Koca" immagino come può essere con la perdita di Garret. un abbraccio


tiziana - brescia (29 gennaio 2013)

Buongiorno a tutti voi, amici del rescue, volevo condividere con voi , una poesia e una storia del grande Dino Buzzati ,Amico dei cani tutti ma con una grande passione per i Boxer! Buongiorno, cani, ciao Buongiorno, cani, ciao cagnolini, cagnolini, cagnazzi misterioso dono della natura a noi carogne. Perchè incantevoli compagni di viaggio che ci fissate con gli occhi con esagerata aspettativa. Belli come boschi come il vento girano su e giù per la casa come fiumi come rupi come nuvole innamorate. Belli quando ronfate fate bave spazzate immondizie. Egoisti, sporchi, noiosi, rompiscatole, puzzolenti, ingordi, sudicioni, petulanti, tangheri. Dio vi benedica. (Dino Buzzati) Io posseggo, e sono posseduto, da tre cani vivi e meravigliosi, forse non più belli degli altri cani che onorano questa valle di lacrime, comunque abbastanza meravigliosi. E cari. Il primo è una boxer, di nome Tromba. Donde il vezzeggiativo Trombettina e l’abbreviazione Bettina, che comunemente si usa. Peccato che le abbiano tagliato male le orecchie, le quali pendono come quelle di un pipistrellino, ciò che non basta ad offuscare la sua sinuosa e provocante bellezza. Creatura misteriosa, come sono troppo spesso le donne. Ha cinque anni. O sei? Preferisco non appurare. L’età dei cani fa paura. Vivono troppo poco. Vivono troppo meno di noi. Siamo costretti a vederli morire. Il secondo è un boxer, di nome Napoleone III, però il terzo, nei discorsi familiari, viene per lo più tralasciato. È di ottima razza ma eccessivamente prognato, vale a dire la mascella inferiore è troppo sporgente. Però simpaticissimo e candido. Non ha ancora compiuto un anno. Di stupidità commovente. Il terzo è un bulldog di nome Cicci, inglese. Le sue forme e il suo comportamento, definirli sconcertanti è dire poco. Ha appena compiuto tre mesi e sta fra l’ippopotamo, la cornamusa, il baule e gli angiolini di Raffaello Sanzio. Chi lo vede ne resta attanagliato. Arriverà molto, ma molto in alto, lasciatemelo credere. Non dico Presidente del Consiglio, ma quasi. Io posseggo, e sono posseduto, da quattro cani morti e meravigliosi, forse non più belli degli altri cani defunti nell’eternità del passato, che onorarono questa valle di lacrime, comunque molto meravigliosi. Il primo è un piccolo barbone e si chiama Tobi. Morì di nefrite alla Clinica veterinaria di Milano, coperto da una piccola gualdrappa di lana; e i medici, benché scienziati, furono molto pietosi. Il secondo è un boxer di razza dubbia e si chiama Napoleone. Era giovinezza e primavera. Morì sotto un’automobile. Il terzo è un magnifico barbone e si chiama Tobi come il precedente. Era un cane di immense capacità spirituali, capace di prendere da solo il tram giusto per andare da piazza della Repubblica a piazza Piemonte, e viceversa. Il tutto senza pagare il biglietto. Il quarto è Napoleone II, il cane cui ho voluto e voglio ancora più bene. Non era un genio, ma non saprei dire il perché, era un cane immenso. Era il Moloc, era il dio degli Aztechi, era Sua Maestà, era la vita. Anche lui è morto. Di lui non resta più nulla se non una breve macchia sul muro bianco, sotto il tavolino, là dove si accucciava quando era arrabbiato o malinconico. In questi giorni ho fatto imbiancare la casa ma quella macchia ho voluto che non la togliessero. È l’ultima cosa al mondo che rimane di lui, povero Napoleone. Però io la guardo, questa macchia (più che macchia è un’ombra sull’intonaco bianco). Di giorno in giorno misteriosamente impallidisce. Il tempo si porta via anche quella. Maledetto.


sabrina - desenzano del garda (29 dicembre 2012)

Tantissimi auguri a tutti voi...persone davvero speciali! possa l'anno che verrà regalare l'occasione di essere accolti in famiglie amorevoli a tutti i "pelosoni" che ancora sono in attesa.... un caldo abbraccio a tutti loro....ancora un augurio speciale da Bes (ex Iago),Nefthi(la sua "sorellona"),Golia(il micione)...e da noi...


giuliana gerhardinger - gradisca d'isonzo (01 ottobre 2012)

Cara Marialaura ,oggi è un anno che Lara è entrata nella mia vita.La Lara di Parma , sparuta e piena di paura , non c'è più :ora c'è una splendida boxerina, buona ,affettuosa,obbediente,con tanta voglia di essere coccolata e di giocare con la sua palla e la sua treccia di pezza .Ringrazio te e tutto lo staff per quello che fate e invito chi desidera avere un amico a quattro zampe di adottarne uno . Anche se già adulto non vi deluderà ma arricchirà la vostra vita . Cari saluti da Giuliana e Lara .


laura - asolo (12 agosto 2012)

Sono felice che Asia abbia finalmente trovato una famiglia in cui essere finalmente apprezzata ed amata come merita. Mi piacerebbe vedere qualche foto senza quella tristezza negli occhi


Cinzia - Gavi AL (02 luglio 2012)

Cari amici, la Vostra opera ?® una missione importante, ammiro la vostra tenacia e l'impegno, nel mio piccolo cerco di farvi conoscere, noi stiamo bene Rebecca ?® uno splendore e regala amore in continuazione, anche se dimostra il suo carattere dominante nei rapporti con Acky e Jago che la rispettano, ?® anche civetta nei suoi coccolamenti con Acky meravigliosa mentre lo stuzzica a partecipare a un gioco , grazie cari amici . Cinzia REBE e C. Cara Marialaura io aspetto sempre che facciate un giro dalle mie parti. un abbraccio a Lucetta.


laura - jesi (15 aprile 2011)

ma come mai una meraviglia come leo ancora non ha trovato una famiglia?


sara - roma (09 giugno 2010)

Salve ragazzi!!!un forte in bocca al lupo ad Azzurra......e tante coccole!!Volevo dirvi che Vittorio su alcuni siti web risulta adottato anche se lo vedo ancora come vostro ospite!!! grazie di tutto quello che fate per i magnifici pelosi!!!!!


Marilena - Trento (22 aprile 2010)

Leggo di Axel e sono straziata, straziatissima, come voi. Ma come si fa ad abbandonare il nostro assolutamente pi?? caro e disinteressato amico quando ?® vecchio e ancora pi?? bisognoso di noi ??? Io so solo che avrei dato non so che, tutto, assolutamente tutto, pur che la mia adorata Sharin mi facesse ancora un po' di compagnia... Non ho parole. Penso alla infinita sofferenza di Axel che lo ha portato a morire di crepacuore, e ricordo con dolore ma con tanto amore gli occhi della mia piccola fissi nei miei mentre insieme disperatamente lottavamo per non essere separate dalla morte...


Dario - Langhirano (23 marzo 2010)

Sono andato sul sito per caso ed ho visto questi piccoli cuccioli. Io e la mia famiglia preghiamo per loro che possano trovare una casa e ricevere tanto affetto.


Carla - Torino (07 marzo 2010)

Grazie a tutta l equipe per le vs. parole mi siete verament6e care e mi fate commuovere... le persone che amano gli animali sono sempre super come voi perche hanno capito cosa e il vero amore..un abbraccio a presto


Concetta - Limbiate (01 marzo 2010)

Ciao Ragazze, Vi ringrazio per le Vs parole di conforto, come al solito avete il potere di farmi piangere. Avete ragione, non avrei mai permesso che nessuno portasse Ghibli n?® in pensione, n?® in canile, n?® in nessun'altro posto che lui non meritasse, nonostante i problemi e le persone contrarie. Il dispiacere, il forte dispiacere ?® stato l'accettare di non poterlo tenere, lui ?® una meraviglia ed una gioia vederlo insieme a Dea, una bellissima coppia. Ma bisogna guardarla la realt?† in faccia. Io nel mio piccolo, spero presto, vorr?? esserci per voi e per loro. Grazie ancora. Buonanotte piccoletto...


daniela - brescia (27 febbraio 2010)

ciao..ogni giorno guardo il vostro sito ed ?® semplicemnete ammirevole quello che fate per queste meraviglie pelose!sono giovane,ma da sempre ho vissuto con almeno un cane..amo questi animali e amo il loro essere!anche io ho un boxer,e come fare a non amarlo?!IMPOSSIBILE..leggendo tra gli ospiti mi sono innamorata,si si..innamorata di aida..semplicemente stupenda,quegli occhi cos?¨ espressivi,speranzosi..e da quando l'ho vista non faccio altro che convincere a casa a prenderla.."purtroppo"abbiamo gi?† 4 cani e ora non posso proprio portarla qua con me!anche se ?® la cosa che desidero di pi??..un sogno,vivere con tanti cani e lavorare con loro..mi sveglio sempre con la speraza di sentirmi dire:ok dani,contatta per l'adozione di aida!ma non mollo,a costo di trasferirmi ed andare a vivere da sola!!so che avere dei cani comporta dei sacrifici ed io nonostante i miei 23 anni,sono disposta a farli..perch?® quando ?® arrivato drugo(il boxer)sono cambiata,la mia vita ?® cambiata..ci?? che faccio lo faccio per lui e prendendo in considerazione ci?? che per lui ?® importante!mi ha insegnato molto.. un saluto a tutti,e ancora tantissimi grazie a coloro che aiutano sacrificandosi per questi angeli pelosi..


Marina Canducci - S.Arcangelo di Romagna (26 febbraio 2010)

ABBIAMO PUBBLICATO LE NUOVE IMMAGINI DI EVITA, BOXERINA MOLTO ANZIANA ADOTTATA DA CRISTINA, PERCHE' UNA AZIONE COSI' BELLA , E' PER ENTRAMBE FONTE DI PROFONDA GIOIA. CI VIENE RICHIESTO SPESSISSIMO IL BOXER GIOVANE, BELLO, IN SALUTE , MA I NOSTRI VECCHIETTI NON DEVONO AVERE LA GIOIA DI TROVARE UNA SERENITA' TOLTA LORO PROPRIO QUANDO SVANISCE LA GIOVINEZZA ? CHE DIREMMO NOI SE I NOSTRI FAMIGLIARI CI ABBANDONASSERO AL TERMINE DELLA NOSTRA MAGNIFICIENZA ? VI SEMBRA UN PARAGONE ECCESSIVO ? NO E' LA STESSA COSA. OGNI ESSERE VIVENTE HA DIRITTO AD UNA VITA DIGNITOSA, ANCHE GLI ANIMALI , TUTTI, NESSUNO ESCLUSO . QUANDO SI LASCIA UN CANE ANZIANO EQUIVALE AD UCCIDERE LA PARTE MIGLIORE DEL SUO ESSERE. SOLO UNA ULTERIORE ESPERIENZA DI AMORE PUO' SALVARLO. NON SONO RARI I CASI DI MORTE IN SEGUITO ALL'ABBANDONO. MA DONARE LORO L'OPPORTUNITA' DI RIVIVERE CON L'UOMO, SUO MIGLIORE AMICO , LESPERIENZA DELLA GIOIA.....E' IL PIU' GRANDE DONO CHE SI POSSA IMMAGINARE. NON ABBIATE PAURA DI ACCOGLIERE UN VECCHIETTO, VI STUPIRA' ! SARA' DIVERSO DAL GIOVANE, NON VI CHIEDERA' PASSEGGIATE LUNGHISSIME, SI ADDORMENTERA' NEL SUO CUCCIO SERENO E VOI SARETE AL SUO FIANCO. VIVRA' IL TEMPO A LUI CONCESSO , COSI' COME NOI VIVREMO IL NOSTRO. A NESSUNO E' DATA LA POSSIBILITA' DI SAPERE QUANTO TEMPO VIVREMO, NE' AI CANI ANZIANI E NEPPURE A QUELLI GIOVANI. LO STAFF.


Sandra Roberto - Parma (26 febbraio 2010)

ciao noi abbiamo conosciuto Marialaura e Alessia per caso e possiamo dire che sono due persone splendide noi abbiamo adottato Denis con una patologia che pu?? spaventare ma non ?® vero Denny ha la lesmagnosi con la quale ci conviviamo molto bene anzi io Sandra e Roberto ringraziamo questi due angeli che ci hanno dato un altro angelo la quale ci sta dando molto e lei non chiede niente volevamo dire adottate tranquillamente anche quegli angeli che hanno questa patologia perch?® si riesce a convivere benissimo un grosso saluto da denny


Fracesco - varese (25 febbraio 2010)

Complimenti per il sito!!! un saluto da Francesco


Marina - santarcangelo di r.mar (23 febbraio 2010)

Ciao Silvia, e' verissimo, quando lasciamo un boxer.....e' un dolore, ma E' ANCHE GRANDISSIMA GIOIA ! E' per questo che vogliamo continuare, per loro, per la gioia che danno, per l'amore che ricevono e sanno ricambiare. Vieni a trovarci a Parma......sarai la benvenuta ! ciao Marina

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.